Black Friday, come evitare le truffe

Pubblicato il 22 Novembre 2017 in Imprese

centro di conciliazione  

Scatta il Black Friday, ed è anche facile imbattersi in truffe: sempre più consumatori acquistano infatti regali di Natale in internet e anche i negozi fisici iniziano le promozioni natalizie con le giornate del Black Friday e del Cyber Monday. Per evitare brutte sorprese sotto all’albero il Centro Europeo Consumatori (CEC) ha preparato un elenco di azioni per evitare di incorrere in truffe.

Prima dell’acquisto – dice il Centro – dovreste controllare attentamente il sito internet in questione. Vi si trovano i dati di contatto dell’azienda? Sapete dove si trova la sede legale? Il venditore fornisce un indirizzo e-mail ed un numero di telefono oppure è contattabile soltanto attraverso un modulo di contatto? La partita IVA è presente? Ci sono le condizioni generali di contratto? Le condizioni di contratto contengono informazioni sul prezzo, il pagamento, il diritto di recesso e la garanzia legale? Se doveste rispondere NO anche ad una sola di queste domande, sarebbe meglio cambiare pagina.

Altro punto fondamentale è quello di confrontare il prezzo del prodotto che volete acquistare su altri siti internet. Se il prezzo è di molto inferiore rispetto a quello offerto su altri e-shop, pensateci bene prima di acquistare: potrebbe trattarsi di un falso o potrebbe capitarvi di non ricevere alcunché. Nessuna azienda ha qualcosa da regalare. È fondamentale poi ordinare il regalo in tempo e considerare eventuali ritardi nella consegna, altrimenti rischiate di non avere un pacchetto da mettere sotto all’albero di Natale. Soprattutto in questo periodo sono numerose le persone che acquistano online e anche gli ordini in consegna: potrebbe quindi capitare a più di un venditore di non riuscire a spedire il prodotto o di spedirlo in ritardo.

Ed ecco gli otto punti consigliati dal Cec:

  •   Informatevi in anticipo sul venditore (ad esempio inserendo il nome del commerciante in un motore di ricerca).
  •   Attenzione in caso di offerte particolarmente vantaggiose: solitamente il venditore non ha nulla da regalare!
  •   Il sito internet deve contenere almeno i dati di contatto dell’azienda (indirizzo postale, numero di telefono, indirizzo e-mail), informazioni sul prezzo, il pagamento, il diritto di recesso e la garanzia legale.
  •   Evitate se possibile pagamenti anticipati e scegliete strumenti di pagamento sicuri quali la carta di credito o Paypal.
  •   Leggete attentamente la descrizione del prodotto/servizio e in caso di dubbio chiedete chiarimenti al venditore.
  •   Salvate tutti i documenti relativi all’acquisto e fate degli screenshot dei singoli passaggi dell’ordine.
  •   Se alla consegna il pacco dovesse essere danneggiato, accettatelo soltanto con riserva o rifiutate la consegna, indicando il motivo (ad esempio “pacco danneggiato”).
  •   Verificate subito dopo alla consegna se il prodotto è funzionante e se corrisponde a quanto ordinato– in caso contrario reclamate subito e per iscritto.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211