Porte aperte alla birra: venerdì la giornata dei birrifici aperti

Pubblicato il 8 Maggio 2018 in Agenda, Turismo

 

Una giornata alla scoperta dell’arte della birra e delle specialità birrarie dell’Alto Adige. Nove birrifici aperti a tutti gli appassionati di birra: l’appuntamento in data 11 maggio alle 16, organizzato da IDM Alto Adige, offre a tutti la possibilità di degustare diverse birre artigianali, partecipare a visite guidate e assaggiare specialità culinarie. Novità di quest’anno sarà la partecipazione di due nuovi birrifici, Kostlan di Bressanone e Monpiër de Gherdëina di Ortisei, che arricchiranno l’evento insieme ai festeggiamenti per la riapertura del birrificio Hubenbauer di Varna. I visitatori potranno incontrare gli osti e i mastri birrai che condivideranno la loro arte, rivelando tutti i segreti e gli ingredienti che rendono questa bevanda tanto apprezzata.

Durante questa giornata, grazie a speciali degustazioni, ai programmi individuali, workshop e al mini seminario sull’analisi sensoriale, sarà possibile rispondere a tutte le domande sull’arte della birra. Sarà l’occasione giusta per conoscere le norme che regolano la produzione e la vendita della birra, quali l’Editto di purezza, e scoprire quali sono gli abbinamenti perfetti di cibo e birra.

Birrifici aperti: la lista dei partecipanti

Alla manifestazione saranno dunque nove i birrifici partecipanti: oltre ai tre già citati, prenderanno parte come negli anni precedenti il Brauhotel Martinerhof di S. Martino in Passiria, il birrificio Pfefferlechner di Lana, Batzenbräu e Hopfen & Co. a Bolzano, il birrificio Gasslbräu di Chiusa e AH Bräu a Fortezza. I due nuovi birrifici di quest’anno, oltre alla tradizione del Bierstacheln (birra alla spina) proporranno esperienze innovative: il Köstlan offrirà degustazioni di birra accompagnate da formaggio e cioccolata, che garantiranno un’esperienza sensoriale davvero speciale mentre il Monpiër de Gherdëina darà la possibilità di sbirciare per la prima volta dietro le quinte del birrificio, dove una «beer roulette» e uno speciale burger alla birra forniranno il perfetto accompagnamento alla fresca bevanda. Il birrificio Hubenbauer è invece già da molti anni parte integrante dell’evento, ma questa volta con una novità: si potrà visitare e scoprire un’azienda appena ristrutturata e pronta per la grande festa.

Suedtirol, Bier, regionales Bier, Landschaft: Villnöss,

Suedtirol, Bier, regionales Bier, Landschaft: Villnöss,

Il marchio di qualità Alto Adige

Tutti i birrifici partecipanti hanno una caratteristica in comune: producono birra con marchio di qualità Alto Adige, il marchio che garantisce l’elevata qualità della birra altoatesina, prodotta con ingredienti esclusivamente della regione. Le birre contrassegnate dal marchio di qualità, sottoposte a rigorosi controlli, sono prodotte con cereali dell’Alto Adige e non vengono né filtrate né pastorizzate risultando quindi torbide. Una tecnica che permette di mantenere tutti i preziosi componenti del lievito, come gli oligoelementi e le vitamine.

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211