Menu

Bici, controllo gratuito in piazza a Merano il 19 e 21 settembre

Pubblicato il 18 Settembre 2017 in Agenda, Territorio

parcheggio bici  

In occasione dei 200 anni della bicicletta il Comune di Merano offre alla cittadinanza un controllo gratuito dei mezzi a pedali. Le piccole riparazioni verranno effettuate martedì 19 e giovedì 21 settembre in piazza Terme.

Cittadine e cittadini potranno portare la propria bicicletta in piazza delle Terme per sottoporla a una check up gratuito. Dalle 17 alle ore 20 sarà presente un collaboratore del servizio di noleggio bici cittadino e controllerà i mezzi per verificare il corretto funzionamento di campanelli, luci e freni. Per interventi di riparazione più impegnativi gli interessati dovranno avere con sé anche i necessari pezzi di ricambio. Tutte le cicliste e tutti i ciclisti che passeranno in piazza Terme nei giorni e negli orari sopra indicati riceveranno in omaggio una fascetta riflettente per pantaloni che permette di essere più facilmente visibili nelle ore serali.

«L’impianto luci è importante, anche per le bici»

«Molte persone sono convinte che una luce difettosa sulla bici non rappresenti un problema, perché l’illuminazione pubblica consente di vedere abbastanza bene la strada all’imbrunire e nelle ore più buie. Ciò non significa però che gli altri utenti della strada siano sempre in grado di riconoscere in tempo chi transita in bicicletta — ha fatto notare l’assessora alla mobilità Madeleine Rohrer—. Con l’oscurità la vista umana peggiora di circa l’80%. Persone vestite con abiti scuri vengono riconosciute solo da 25-30 metri di distanza. Coloro che invece indossano abiti riflettenti vengono distinti già da 130-160 metri di distanza».
«L’impianto luci della bicicletta è importante per poter vedere la strada, ma lo è altrettanto per poter essere visti nel traffico. Del resto nessun automobilista si sognerebbe di guidare di notte senza tenere accesi i fari» ha detto Rohrer.

Il controllo gratuito delle biciclette è un’iniziativa promossa dall’Ufficio ambiente e mobilità del Comune nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità, una campagna di sensibilizzazione che viene organizzata ormai da quindici anni dal 16 al 22 settembre sotto l’egida dell’Unione Europea. Il motto della campagna di quest’anno è «Condividere ti porta lontano». L’obiettivo è promuovere una nuova consapevolezza e una nuova nuova sensibilità sul tema della mobilità in generale e sui modelli comportamento in particolare.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211