Menu

Biblio24: nel 2015 prestiti online aumentati del 50%

Pubblicato il 9 marzo 2016 in Culture

biblioteche  

Ormai quando si parla di cultura siamo abituati ai dati negativi. Appare quindi in controtendenza la notizia dell’aumento del 50% dei prestiti di media digitali da Biblio24, la biblioteca online promossa dalla Ripartizione provinciale cultura tedesca. Aumentano anche gli utenti, che possono accedere al prestito utilizzando un’unica tessera per diverse biblioteche dell’Alto Adige. La biblioteca online è stata creata nel 2010 dall’Ufficio biblioteche della Ripartizione provinciale cultura tedesca e dalla biblioteca Teßmann con il sostegno delle Fondazione Cassa di Risparmio. Biblio24 dà la possibilità di scaricare gratuitamente 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e-book, e-audio, e-music, e-video e e-paper. A proposito di biblioteche, è recente la notizia sul concorso per 10 bibliotecari indetto dalla Provincia, sul quale si aspettano ulteriori dettagli.

Biblio24, un anno d’oro

Il 2015 è stato un anno di crescita e successi per la biblioteca digitale. Le richieste degli oltre 10mila media digitali disponibili sono aumentate del 50% rispetto al 2014, per un totale di 45.319 prestiti. In crescita anche gli utenti, arrivati a un totale di 2268, 865 in più. Il servizio è accessibile agli utenti della Biblioteca provinciale Teßmann e a tutti gli utenti delle strutture collegate; sarà sufficiente avere la tessera unica delle biblioteche altoatesine. Per tutte le informazioni è disponibile l’apposita pagina web.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211