Menu

Alto Adige, disoccupazione al 2,9%

Pubblicato il 12 dicembre 2018 in Territorio

alternanza scuola-lavoro  

Secondo i dati dell’Istituto provinciale di statistica ASTAT, nel terzo trimestre del 2018 in Alto Adige risultano occupate 263.200 persone. Si tratta di una cifra in crescita che porta il tasso di occupazione nella fascia di età 15-64 anni a quota 75,3%, il 2,1% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In pratica, nella fascia di età presa in considerazione, 3 altoatesini su 4 hanno un lavoro, con un tasso di occupazione sempre più elevato fra gli uomini (81,5%) che tra le donne (69,1%). Il tasso di disoccupazione non destagionalizzato, che viene definito come rapporto tra le persone in cerca di occupazione ed il totale delle forze di lavoro, nel terzo trimestre 2018 si è attestato al 2,8%. Il tasso per gli uomini ammonta al 2,1%, mentre per le donne al 3,5%.

Il tasso destagionalizzato, ottenuto tramite il calcolo della media mobile tra il valore del trimestre corrente e i valori dei tre trimestri precedenti, rimane stabile al 2,9%. Il tasso di mancata partecipazione al lavoro, che tiene conto anche degli inattivi che non cercano lavoro ma sarebbero disponibili a lavorare, si attesta al 4,1%. Risultano in diminuzione gli inattivi (di 15 anni ed oltre) che si attestano per questo trimestre a 167.800 persone.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211