Alto Adige, assegno di cura per 16mila persone. Tutte le info online

Pubblicato il 10 Ottobre 2019 in Territorio

 

Nel 2018 oltre 16.000 persone in Alto Adige hanno percepito l’assegno di cura. Secondo l’assessora provinciale alle politiche sociali, Waltraud Deeg, “l’assegno di cura da oltre 10 anni rappresenta un sostegno molto importante soprattutto nel caso in cui le persone non autosufficienti vengano assistite a livello domiciliare. La persona è sempre al centro del nostro impegno.” A questo scopo la Provincia di Bolzano ha erogato nel 2018 oltre 223 milioni di euro.

Quattro livelli di assistenza e 23 team di valutazione

Sono previsti complessivamente 4 livelli di non autosufficienza ed a seconda della gravità vengono erogati mensilmente assegni che vanno da 561 sino a 1800 euro. Il fabbisogno viene espresso in ore di assistenza e viene determinato da appositi team di valutazione composti da un infermiere e da un operatore specializzato nell’ambito sociale che si recano presso il domicilio della persona assistita. “A livello provinciale operano complessivamente 23 di questi team che informano la persona interessata entro 30 giorni dal sopralluogo”, sottolinea Alexander D’Andrea che da metà settembre dirige il Servizio di valutazione della non autosufficienza.

Online tutte le informazioni utili 

Sono numerose le fonti in grado di fornire informazioni utili in merito all’assegno di cura ed alle modalità previste per la sua assegnazione. È operativo lo sportello per la non autosufficienza nel Palazzo provinciale 12, in via Gamper 1 a Bolzano, analoghe informazioni si possono ricevere presso i medici di medicina generale e presso i Distretti sociali dei Comprensori. È inoltre operativo il numero verde 848 800277 del Servizio per la valutazione della non autosufficienza in funzione da lunedì a venerdì, dalle ore 9 alle 13. Da quest’estate è disponibile online la pubblicazione informativa 28 domande sull’assegno di cura.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211