Menu

Alfano e Kompatscher, visita alla Dr. Schär e la Technoalpin

Pubblicato il 20 Luglio 2017 in Imprese

 

A conclusione della giornata altoatesina, nel pomeriggio di ieri 19 luglio il ministro degli Esteri e della Cooperazione internazionale Angelino Alfano ha visitato assieme al presidente della Provincia Arno Kompatscher due aziende leader nell’export, la Dr. Schär e la Technoalpin, impegnate nella sfida sui mercati internazionali anche al di fuori dell’area germanofona. Una sfida vinta, come dimostrano i numeri e i prodotti illustrati al Ministro, che si è complimentato per le eccellenze raggiunte.

Nella nuova sede si Postal Walter Ausserhofer, cofondatore della Dr. Schär con Ulrich Ladurner, e il membro del CdA Hannes Berger hanno illustrato al Ministro e al Landeshauptmann l’attività di un’azienda leader nel settore degli alimenti senza glutine per persone celiache e in medical nutrition (prodotti a basso contenuto proteico per pazienti con disturbi del metabolismo delle proteine e con insufficienza renale cronica). Dr. Schär, fondata nel 1981, conta 1250 collaboratori in 15 sedi in 9 Paesi e un fatturato netto nel 2016 di 335 milioni di euro, generato per il 69,7% dall’attività all’estero. «Abbiamo conquistato il mercato italiano partendo dalla Sicilia, che ha mostrato grande interesse per i nostri prodotti», ha raccontato Ausserhofer al siciliano Alfano.

È seguita la visita a Bolzano nella sede centrale di TechnoAlpin con l’ad Erich Gummerer e il presidente del gruppo Walter Rieder, attraverso il reparto produzione dei generatori di neve. Illustrato anche il funzionamento di altri importanti settori di attività di TechnoAlpin (soluzioni per l’abbattimento delle polveri per industrie e imprese di costruzioni, turbine telecomandate per la lotta agli incendi, cabine della neve rigeneranti nel wellness per gli hotel). La rete commerciale del gruppo vanta oltre 110 filiali e partner in più di 80 Paesi. L’export ammonta all’85% del totale del gruppo TechnoAlpin, ben il 98% dei prodotti è installato fuori Alto Adige. Il fatturato dell’ultimo anno fiscale ha superato i 160 milioni di euro, per l’esercizio in corso Gummerer prevede forti crescite: «L’anno scorso è stato il migliore della storia di TechnoAlpin e i risultati lasciano presagire un nuovo fatturato record con un aumento delle entrate del 20%».

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211