Al Brennero una mostra sull’accoglienza a Idomeni

Pubblicato il 25 Novembre 2017 in Agenda, Culture

 

Al Brennero una mostra sull’accoglienza: è aperta fino al 7 gennaio la mostra fotografica «Ai confini dell’accoglienza – dalla Toscana a Idomeni», iniziativa che si inserisce nella cornice di eventi dedicati al tema del confine e del suo attraversamento promossi da Autostrada del Brennero all’interno del Plessi Museum. La mostra racconta le condizioni di vita di quello che è stato il più grande campo profughi d’Europa, situato nei pressi della cittadina di Idomeni, nella Grecia del nord, e diventato tristemente famoso quando, a partire dal 2014, i rifugiati scappati dalla guerra civile in Siria, e da altri paesi del Medio Oriente, hanno cominciato a recarsi qui per attraversare il confine greco e raggiungere l’Europa occidentale. Nato come insediamento di transito per i profughi decisi a continuare il loro viaggio verso nord, il campo di Idomeni è diventato stanziale quando il valico è stato chiuso.

mostra_Pless_Museum (6)

Le immagini esposte sono quelle scattate da quattro volontari della protezione civile italiana, un’esperta di immigrazione e una giornalista che per sette giorni hanno vissuto con uomini, donne e bambini protagonisti di questo triste “inferno contemporaneo”. 30 scatti che narrano una storia fatta di disperazione mista a orgoglio, frustrazione e dignità, svoltasi nei giorni in cui il governo greco ha deciso di iniziare lo smantellamento del campo e di trasferire gli ospitanti in altre strutture. Nelle foto emerge, cruda, la realtà che i volontari hanno visto entrando nel campo, ormai in fase di sgombero.

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211