A Bolzano dal 20 settembre i Worldskills italiani

Pubblicato il 22 Agosto 2018 in Agenda

 

Mancano ormai solo poche settimane all’inaugurazione dei campionati nazionali dei mestieri Worldskills Italy. Dal 20 settembre, oltre 200 giovani tra artigiani, giardinieri, operatori socioassistenziali, cuochi e camerieri si sfideranno nella splendida cornice della fiera di Bolzano. In contemporanea andrà in scena come di consueto la Fiera della Formazione Futurum.

Tra meno di un mese in Alto Adige si inizierà a fare sul serio. Dal 20 al 22 settembre saranno infatti oltre 200 i competitor protagonisti a Fiera Bolzano per i Campionati nazionali dei mestieri Worldskills Italy. Per l’occasione saranno ben 26 i mestieri in gara e davvero numerose le competizioni nelle quali si scenderà in campo per una medaglia. I futuri protagonisti della rassegna si stanno già allenando con grande impegno e, come spiegato dal presidente di lvh.apa Gert Lanz, la tensione inizia a crescere giorno dopo giorno: «I campionati nazionali dei mestieri non rappresentano unicamente la selezione per i mondiali Worldskills 2019, bensì una vera e propria piattaforma informativa. I giovani ed i loro genitori potranno recarsi in fiera ed ottenere personalmente uno sguardo complessivo sulla varietà e sulle opportunità che si celano dietro ai mestieri pratici».

Anche quest’anno i campionati Worldskills Italy si svolgeranno in contemporanea con la Fiera per la Formazione Futurum. Per la prima volta verrà messa a disposizione la proposta denominata “Jobinfo”, grazie alla quale circa 60 aziende altoatesine avranno l’opportunità di presentarsi ai giovani. Chiaro l’obiettivo condiviso: mostrare ai giovani ed ai loro familiari le diverse strade professionali e le chance lavorative disponibili. «Non vogliamo operare gli uni contro gli altri – ha aggiunto Lanz -. Nel mondo servono tanto i laureati quanto gli apprendisti, l’importante è che il futuro non si sviluppi unicamente nell’una o nell’altra direzione. Proprio per questo le porte di una scuola professionale sono ormai aperte al pari di quelle di una scuola superiore. Il principale ostacolo rimasto sono gli antiquati cliché che purtroppo ancora caratterizzano la mente di molte persone, impedendo di fatto di intraprendere la via di una formazione in un lavoro pratico e creativo».

In occasione dell’evento non vi saranno solo i 26 mestieri in competizione, bensì anche dieci professioni in esposizione, che potranno mostrare le peculiarità delle rispettive attività. Nell’edizione 2018 alla competizione parteciperanno anche competitor provenienti da Trento, Piemonte e Liguria, pronti ad esprimere tutte le proprie capacità e ad acquisire un’importante esperienza per il futuro. La rassegna potrà inoltre contare su una presenza internazionale, visto che in gara ci saranno anche alcuni candidati ospiti provenienti da Liechtenstein, Germania e Russia. Ulteriori informazioni sulla kermesse sono disponibili sul sito internet www.worldskills.it.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211