Ufficio del libro fondiario, la Provincia cerca un laureato in giurisprudenza

Pubblicato il 31 Maggio 2016 in Lavoro

eurointerim  

Un posto a tempo indeterminato per un conservatore. Il bando è della Provincia di Bolzano che è a caccia, per l’Ufficio del libro fondiario di Vipiteno di un conservatore a tempo indeterminato con lavoro a tempo pieno (38 ore settimanali). Requisiti di accesso al concorso pubblico sono la laurea quadriennale in giurisprudenza e l’attestato di abilitazione alle funzioni di conservatore del libro fondiario e l’attestato di bilinguismo A. I posti sono riservati al gruppo linguistico tedesco ma al concorso possono partecipare anche coloro che appartengano ad un altro gruppo linguistico.

Il sistema del Libro fondiario, che si differenzia dal sistema di derivazione francese è in vigore nelle province di Trento, Bolzano, Trieste, Gorizia ed in alcuni comuni delle province di Udine, Brescia, Belluno e Vicenza. Il sistema tavolare della pubblicità immobiliare è un istituto derivato dalla legislazione austro-ungarica.

Le domande di ammissione al concorso devono essere presentate alla Provincia di Bolzano, Ufficio assunzioni personale, 39100 Bolzano, via Renon 13, entro le ore 12 del 30 giugno 2016. Per informazioni i candidati possono rivolgersi all’Ufficio assunzioni personale, Karin.Steger@provincia.bz.it oppure tel. 0471 412105. Dettagli anche sul sito web www.provincia.bz.it/personale/temi/concorsi.asp

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211