Aziende e rivoluzione digitale: doppio appuntamento a Silandro e Merano

Pubblicato il 25 Maggio 2018 in Agenda, Innovazione

 

Come si rapportano le aziende ai nuovi paradigmi dell’era digitale? Gli ultimi sviluppi innovativi, come big data, robotica e stampa 3d, saranno al centro della relazione «Digitale Disruption: Wie Unternehmen die Chancen der Digitalisierung nutzen können» del professore di economia dell’Università di Bolzano Kurtz Matzler: due appuntamenti, previsti per il 29 maggio nell’azienda Zwick Srl di Vezzano/Silandro e per il 6 giugno 2018 al Centro culturale di Merano, che vedono la collaborazione tra Basis Vinschgau Venosta e Mestch Merano.

Basis Vinschgau Venosta e Zwick Srl

Per BASIS Vinschgau Venosta si tratta del primo appuntamento della serie «BASIS Campo», con il titolo «Brutal Digital». Assieme a Kurt Matzler, il 29 maggio, Patrick Wegmann, socio e amministratore della Zwick Srl, presenterà la propria esperienza imprenditoriale nell’ambito della digitalizzazione. Nel 2018 BASIS presenterà altri tre eventi, dalla teoria alle applicazioni pratiche: «BASIS Campo» è un formato indipendente interdisciplinare di eventi per tutte le aziende. Cuore pulsante di BASIS Vinschgau Venosta a Silandro saranno le imprese, le industrie creative, l’artigianato, l’agricoltura, l’istruzione, la cultura e il sociale che in questo progetto verranno riuniti sotto un unico tetto, dando vita a uno sviluppo sociale locale, globale e intersettoriale. Attraverso il riutilizzo funzionale e l’apertura di ambienti prima dismessi, verranno creati nuovi spazi per la creatività, la sperimentazione e i modelli di lavoro contemporanei. La popolazione sarà dunque motivata a plasmare attivamente il proprio spazio vitale ed economico. La ditta ZWICK Srl è attiva dal 1848 nel campo della lavorazione di metalli. Inizialmente si era concentrata sulla produzione di paioli in rame per la produzione casearia e su lavorazioni tradizionali, mentre oggi, nel sito produttivo di Vezzano/Silandro, si realizzano e si distribuiscono in tutta Europa cassette e casellari postali ma anche serrature e lavorazioni speciali.

Il progetto Mestech

Per il progetto MESTECH l’evento rappresenta la fase iniziale per il rafforzamento delle attività finalizzate a una sensibilizzazione e a un supporto delle aziende e delle start up. A questo evento, oltre al professore Kurt Matzler, Simon Sparber, un giovane Start-Upper di Merano, parlerà della sua esperienza e delle sfide come giovane imprenditore e della sua azienda Angles90. Lo scopo del progetto MESTECH è di supportare la forza innovativa di aziende, dei suoi fondatori e delle istituzioni nel bacino di utenza di Merano. Attraverso la sensibilizzazione e l’attiva partecipazione si devono generare nuovi impulsi ed eliminare le paure di affrontare i nuovi trend e le ultime innovazioni. A questo scopo MESTECH offre spazi e strumenti per il transfer tecnologico e scientifico, un network di conoscenze e scambi di idee.

Ecco le date del doppio appuntamento di «Digitale Disruption: Wie Unternehmen die Chancen der Digitalisierung nutzen können»: il 29 maggio alle 18 nell’azienda Zwick Srl, zona produttiva Vezzano/Silandro (con possibilità di registrarsi: basis@schlanders.eu), e il 6 Giugno alle 18 al Centro per la cultura di Merano, in via Cavour 1 (con possibilità di registrarsi: subscribepage.com/event-kurt-matzler), con la partecipazione del sindaco Paul Rösch e dell’assessore all’Innovazione Diego Zanella.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211