Menu

Consigli di amministrazione sempre più rosa, ecco le 19 donne diplomate

Pubblicato il 31 maggio 2018 in Agenda, Opportunità, Territorio

Consegnati i diplomi a 19 nuove Consigliere di amministrazione  

Sono stati consegnati i diplomi alle 19 donne che hanno preso parte alla terza edizione del corso per Consigliere di amministrazione organizzato da Accademia per le donne, Commissione provinciale pari opportunità e Servizio donna, in cooperazione con la Camera di Commercio di Bolzano. «Nel 2012 abbiamo introdotto per legge la quota di un terzo di donne – ha sottolineato l’assessora Martha Stocker – nella copertura dei posti di consiglieri di amministrazione e revisori di società pubbliche. Negli ultimi anni sono stati realizzati importanti cambiamenti anche grazie a corsi e programmi di formazione e di rafforzamento delle competenze». La presidente della Commissione provinciale per le pari opportunità, Ulrike Oberhammer, ha posto l’accento sull’importanza di aver creato una vera a propria rete di formazione e di rapporti: «un aspetto decisivo – ha detto – è rappresentato dalla banca dati AMinistra nella quale sono inseriti i profili professionali di tutte le donne che acquisiscono il diploma di Consigliera di amministrazione. Una rete che diviene, di giorno in giorno, più ricca e diversificata».

I nomi delle neo diplomate

Il corso era rivolto a donne già inserite in un consiglio di amministrazione, nel direttivo di una cooperativa o che, più in generale, desideravano migliorare la propria formazione professionale. I diplomi sono stati consegnati a Federica Ansaloni, Flavia Basili, Patrizia Bohrer, Barbara Brugger, Monika Conrater, Katharina Gatscher, Sabine Grunser, Margit Gummerer, Evelyn Hanni, Vera Leonardelli, Nausicaa Mall, Itta Maurer, Claudia Messner, Karin Obergasser, Margit Oberrauch, Sonja Schmidhammer, Margit Seeber, Katrin Anna Trafoier e Verena von Dellemann.

Aperte le iscrizioni per la quarta edizione

In considerazione della forte richiesta, nel prossimo settembre prenderanno il via due corsi di formazione. Per informazioni, le interessate possono consultare il portale web del WIFI (Formazione e sviluppo personale della Camera di Commercio). Le iscrizioni verranno raccolte a partire dalle ore 9 del 4 giugno attraverso il medesimo sito internet.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211