Menu

Giorgio Gajer lascia la Fiera, l’omaggio a Civil Protect

Pubblicato il 24 marzo 2018 in Territorio

Klimahouse-2018-Foto-Marco-Parisi-_APA3806-Modifica  

Dopo quasi quarant’anni di onorato servizio, quarant’anni che hanno fatto la storia sua e della Fiera di Bolzano, Giorgio Gajer va in pensione. Il mitico direttore tecnico nonché vicedirettore generale di Messe Bozen ha visto l’ente pubblico crescere, cambiare sede da via Roma alla zona industriale, internazionalizzarsi e aprirsi a manifestazioni sempre nuove. Con Civil Protect, la «sua» fiera, visto che Gajer è anche e soprattutto un appassionato volontario, presidente del Soccorso Alpino Alto Adige, il capitolo in Fiera si chiude. Ad omaggiarlo, proprio sul palco principale della manifestazione dedicata al soccorso nel corso della cerimonia di apertura, sono stati i vertici della Fiera di Bolzano.

«Giorgio – gli ha detto il presidente Armin Hilpold – il successo e la crescita di questa Fiera sono merito soprattutto anche tuo». A Gajer, sinceramente commosso, è andato l’applauso di tutta la Fiera. Poi, due secondi dopo – come è suo uso – al termine della cerimonia si è fiondato giù dal palco a controllare che tutto fosse a posto per il talk successivo, a dare una mano e un consiglio a chiunque stesse lavorando. Giorgio Gajer è fatto così, un uomo d’azione, che ora potrà concentrarsi e dedicarsi al Soccorso Alpino ancora più di prima. Una seconda, una terza vita, non certo la pensione.

(Foto credit: Marco Parisi)

Klimahouse-2018-Foto-Marco-Parisi-_APA3806-Modifica

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211