Menu

Famiglia, le microstrutture per la prima infanzia «servizio fondamentale»

Pubblicato il 4 luglio 2018 in Territorio

deeg  

In occasione della Giornata internazionale delle cooperative, che si celebra il 4 luglio, l’assessora provinciale alla famiglia, Waltraud Deeg, ha visitato la microstruttura per la prima infanzia (Kita)  “Ciasa di pici”, gestita nel Comune di Badia dalla cooperativa “Casa Bimbo”. L’assessora è stata accompagnata nella visita dall’assessora Edit Dapoz e dalle rappresentanti della cooperativa “Casa Bimbo”, Gigliola Thaler e Miriam Leopizzi. Nel corso della visita l’assessora ha sottolineato l’importanza di strutture come quella di Badia che offrono un servizio fondamentale alle famiglie anche grazie alla collaborazione del Comune e dei numerosi volontari che hanno contribuito all’allestimento della microstruttura per la prima infanzia.

«È importante – ha affermato Deeg – che il finanziamento di questi servizi abbia priorità da parte dei Comuni laddove non siano presenti altre strutture analoghe» ed ha annunciato che avvierà contatti  con il Consorzio dei Comuni allo scopo di promuovere queste iniziative.

Un altro aspetto toccato dall’assessora alla famiglia nel corso della sua visita è stato quello della retribuzione del personale di queste microstrutture che «svolge con grande passione ed impegno il proprio compito a favore dei più piccini. Purtroppo molti di questi assistenti, a causa delle basse retribuzioni, si vedono costretti a cambiare lavoro. Ciò rappresenta indubbiamente una perdita di esperienze e competenze e contrasta con il principio di continuità pedagogica. Il miglioramento retributivo del personale che opera in questo settore dovrebbe essere quindi nell’interesse di tutti. Questo tema centrale per assicurare la qualità delle microstrutture per la prima infanzia è stato affrontato e dovrà giungere ad una soluzione» ha concluso Deeg. Le responsabili della cooperativa “Casa Bimbo” hanno quindi illustrato all’assessora alcuni dei progetti realizzati nelle proprie strutture.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211