Menu

Azienda sanitaria, cinque progetti innovativi finanziati

Pubblicato il 7 dicembre 2017 in Territorio

innovazione_concorso  

La Giunta provinciale ha deliberato nel corso dell’ultima seduta un finanziamento aggiuntivo per cinque progetti innovativi dell’Azienda sanitaria provinciale, validi per il triennio 2017 – 2019, per un importo complessivo di 2,8 milioni di euro. Nel dettaglio i progetti riguardano l’assistenza infermieristica domiciliare, la telemedicina per pazienti diabetici, la certificazione della chirurgia oncologica, il centro multidisciplinare per la terapia extra-corporale ad onde d’urto e l’attività di ricerca nel settore della neuro-riabilitazione.

«La realizzazione di questi progetti – sottolinea l’assessora Martha Stocker – rappresenta da un lato l’innovazione dell’assistenza medica intesa come risposta alle moderne esigenze della nostra società, dall’altro la garanzia dell’elevata qualità delle prestazioni in campo sanitario. L‘assistenza infermieristica domiciliare, ad esempio, è un importante sostegno per i congiunti che assistono il malato e che svolgono la maggior parte del lavoro di cura nella nostra provincia». Il ruolo dell’infermiere domiciliare, figura fondamentale nell’ambito dell’assistenza sanitaria sul territorio, è quello di sostenere le famiglie nel contesto sociale, offrire consulenza e rafforzarle nel loro impegnativo compito.

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati

Puoi leggere anche

Più letti

Meteo in Alto Adige
Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211