Menu

Waltherpark, ok al progetto del nuovo centro commerciale

Pubblicato il 11 dicembre 2018 in Territorio

waltpk  

Un nuovo step verso la realizzazione del Centro commerciale Waltherpark a Bolzano è stato compiuto l’11 dicembre con l’approvazione da parte della Giunta provinciale del progetto presentato dalla società ICM Italia General Contrator. Il nuovo polo del commercio cittadino è previsto nell’ambito del Piano di riqualificazione urbanistica nel Comune di Bolzano. L’approvazione è subordinata al rispetto delle condizioni imposte dal Comitato ambientale che ha espresso parere favorevole in merito al progetto il 14 novembre 2018 dopo aver valutato nel dettaglio l’impatto delle opere sull’ambiente prendendo in esame il progetto e lo studio d’impatto ambientale accompagnatorio. Il Comitato ambientale ha ritenuto idonei i provvedimenti indicati al fine di evitare, limitare e compensare le conseguenze negative che deriveranno sul tessuto urbano nel corso della realizzazione degli interventi. Tra le condizioni prescritte dal Comitato ambientale e sposate dalla Giunta provinciale in sede decisionale, vi sono una serie di misure a tutela del fiume Isarco e della fauna ittica nonché a salvaguardia della falda idrica. Per compensare l’impatto sull’ambiente sono previste misure di compensazione per biotopi e per il fiume Isarco.

Secondo il Comitato ambientale particolare attenzione dovrà essere posta anche a tutela degli alberi, in particolare del platano del parco della Stazione protetto quale monumento naturale e anche quale albero monumentale d’Italia. Dovranno essere previste nuove piantumazioni per compensare le alberature abbattute in sede di cantiere. L’importo in denaro determinato a saldo dovrà essere versato alla Giardineria comunale per misure di cura del verde urbano. Inoltre, lungo il tunnel d’accesso in via Alto Adigedovrà essere predisposto lo spazio necessario per la messa a dimora di alberi d’alto fusto al fine di salvaguardare il carattere di viale alberato della strada. Nella parte prospiciente piazza Stazione, al fine di garantire il decoro urbano e rendere possibile l’uso della bicicletta quale mezzo di trasporto urbano, il comitato ambientale suggerisce di ricavare dei silos interrati per consentire il parcheggio automatizzato.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211