Menu

Virgolo, trovato cadavere di un 65enne bolzanino

Pubblicato il 18 febbraio 2019 in Territorio

virgolo  

È stato ritrovato nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 17 febbraio, il corpo senza vita di un 65enne bolzanino sulle rovine del Virgolo, a Bolzano. La scoperta è stata fatta da una giovane ragazza che stava facendo un’escursione nei pressi dell’ex albergo Bellavista, zona interdetta al pubblico.

Da un primo esame effettuato sul corpo dell’uomo, sembra che il 65enne sia morto per cause naturali, probabilmente un malore. Sono state rinvenute tracce di ipotermia, il che fa pensare che il cadavere fosse in quella zona da diverse ore. Sarà l’autopsia, disposta per i prossimi giorni, a spiegare però le cause esatte del decesso.

La vittima non viveva lontano dal luogo dove è stato ritrovato. Risiedeva infatti alla Casa del giovane lavoratore, in via Castel Weinegg, ad Aslago.

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211