Menu

Mercatini di Natale Alto Adige, cambio di format: una commissione valuterà le proposte

Pubblicato il 18 Aprile 2019 in Territorio

 

Squadra che vince – ma convince sempre meno – si cambia. Questa è la sorte dei mercatini di Natale Alto Adige: trovare una nuova formula, in grado di reggere alla concorrenza, sempre più agguerrita, ed estesa. Discutere e pianificare lo sviluppo futuro dei mercatini di Natale Alto Adige era il tema al centro dell’incontro fra l’assessore al turismo Arnold Schuler, i sindaci di Bolzano, Merano, Bressanone, Brunico e Vipiteno, i rappresentanti delle organizzazioni turistiche, di IDM Alto Adige e dell’associazione albergatori HGV. «Da ormai 25 anni – ha sottolineato Schuler – i mercatini di Natale Alto Adige rappresentano un modello di successo, ma occorre elaborare nuove strategie per poter competere con una concorrenza sempre più agguerrita».

Tra i nodi chiave da sciogliere spiccano gli orari e il periodo di apertura, ma anche la parte relativa al finanziamento. «Occorre trovare un nuovo formato per i tradizionali mercatini di Natale dell’Alto Adige – ha ribadito Schuler – ponendo l’attenzione non solo sui turisti, ma anche sulla popolazione locale, in modo da rendere l’offerta maggiormente attrattiva». Proposte e dettagli verranno elaborati da un apposito gruppo di lavoro.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211