Menu

Macchinari forestali, richieste di sostegno dal 25 febbraio

Pubblicato il 13 febbraio 2019 in Opportunità

macchinari_forestali  

L’obiettivo perseguito con gli incentivi per l’acquisto di macchinari per la gestione del bosco è l’ammodernamento del parco macchine per la raccolta e la prima trasformazione sostenibile e razionale del legno e l’aumento della sicurezza sul lavoro. Inoltre, si punta a incentivare processi di produzione che garantiscano la salvaguardia del suolo e l’uso efficiente delle risorse dell’ecosistema bosco. Viene sostenuto l’acquisto di verricelli, gru idrauliche o a cavo, scortecciatrici e macchine operatrici combinate e di raccolta. I macchinari per il cui acquisto viene ottenuto un contributo non può essere venduto per 5 anni. Non sono ammessi a incentivazione le macchine di movimentamento terra e gli autocarri. I dettagli delle incentivazioni sono illustrate nel bando scaricabile dalla portale web della Provincia dedicato al tema bosco, legno e malghe, nella sezione relativa ai sussidi agli investimenti in tecnologie silvicole.

La UE tramite il programma per lo sviluppo rurale 2014-2020 finanzia il sostegno agli investimenti in tecnologie silvicole e nella trasformazione, mobilitazione e commercializzazione dei prodotti delle foreste. Le domande possono essere consegnate dal 25 febbraio 2019 al 29 marzo 2019 (vale la data del timbro postale o della e-mail) direttamente presso gli uffici forestali competenti o all’Ufficio economia montana di via Brennero 6, a Bolzano. Per informazioni è possibile rivolgersi, da lunedì a venerdí dalle ore 8 alle ore 12 presso l’Ufficio economia montana in via Brennero 6, a Bolzano (5° piano, stanza n° 502), all’incaricata Elisabeth Webhofer, tel 0471 415316, e-mail: elisabeth.webhofer@provincia.bz.it

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211