Menu

A Italia’s got talent…un lama del Renon. Il video dell’esibizione

Pubblicato il 9 Febbraio 2019 in Territorio

 

Che Buffon venga ammirato da Claudio Bisio, Federica Pellegrini, Mara Maionchi e Frank Matano durante una puntata di Italia’s got talent  potrebbe sembrare normale se non banale. Non fosse che il Buffon in questione, è nero, viene dal Renon ed è uno splendido lama. Il vero protagonista non è, però, nessuno dei personaggi citati ma, probabilmente, il sudtirolese più popolare d’Italia, sciatori esclusi: Walter Mair  del Kaserhof di Soprabolzano.

Il video che segue descrive brevemente l’evento, il resto ce lo racconta lo stesso Mair:

«L’esperienza è stata molto divertente anche se non abbiamo passato il turno. Ho potuto vedere il dietro le quinte dello show e il pubblico si è mostrato entusiasta di Buffon che è stato immortalato in centinaia di selfie». La mancanza del “turno” non l’ ha evidentemente rattristato: «No, sapevo che non era in sintonia con il resto dello show, l’esibizione di Buffon non era sufficientemente spettacolare. Per questo ho rifiutato l’invito in diverse occasioni, poi vista l’insistenza ho accettato. E’ stata comunque un’ottima pubblicità per il mio allevamento, per il Renon, per i lama e, ovviamente, per il Kaserhof».

kas2Così Mair, dopo aver creato un sostanzioso business allevando lama sul Renon, dopo aver raggiunto Roma a piedi ed aver incontrato il Papa, è persino riuscito a costringere i produttori di un talent show a inseguirlo e corteggiarlo, nonostante le lunghissime code presenti fuori da ogni audizione. Ma non c’è da stupirsi, le sue apparizioni televisive sono ormai piuttosto numerose e sempre di successo. Pare persino che un ragazzino del Renon, vedendo la foto di Mair con il Papa abbia chiesto: «Chi è quell’uomo vestito di bianco a fianco di Walter?»…..

 

 

Massimiliano Boschi

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211