Italia-Spagna, riecco i divieti a Bolzano: no ad alcolici e parcheggi

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Bolzano replica le misure di sicurezza di sabato scorso in vista della partita di questa sera tra Italia e Spagna. Il sindaco Renzo Caramaschi ha deciso di rifirmare due nuove ordinanze che regolano l’accesso in materia di viabilità in piazza Vittoria e Corso Libertà e il consumo di alcolici al fine di evitare scontri e disordini come già avvenuto due settimane fa in occasione del match tra Italia e Austria.

A partire dalle 17 di oggi, martedì 6 luglio, fino alle ore 02.00 di mercoledì 7 luglio è in vigore il divieto di sosta con rimozione forzata su tutte le tipologie di sosta in Piazza Vittoria, compresa l’intera area parcheggio tra il parco retrostante il monumento ed il fronte dei i civici 33, 38, 39 a, 41, ambo i lati nel tratto compreso dall’intersezione da via Diaz all’intersezione con via Giuliani, e su ambo i lati nel tratto compreso dall’intersezione con via Orazio all’intersezione con la rotonda in direzione di ponte Talvera, nonché in Corso Libertà, su ambo i lati nel tratto compreso tra piazza della Vittoria e l’intersezione con via Virgilio.

Inoltre confermato il divieto sempre per oggi, martedì 6 luglio dalle ore 20.00 alle ore 06.00 del giorno successivo di vendere contenitori in vetro o bicchieri in vetro e di detenere e di consumare bevande in contenitori in vetro nelle vie, nelle piazze e all’esterno di pubblici esercizi, fatto salvo durante la consumazione ai tavoli degli stessi, al banco e/o nei plateatici nel rispetto delle misure di prevenzione previste dalle norme vigenti ovvero nelle strutture che appartengono all’esercizio, nonchè il divieto,  di consumo di bevande alcoliche nelle vie, nelle piazze e all’esterno di pubblici esercizi a prescindere dal materiale del contenitore, salvo quello effettuato al banco di somministrazione e al tavolo negli spazi in uso ai pubblici esercizi di somministrazione alimenti e bevande.

Ti potrebbe interessare