Giornata mondiale dell’Alzheimer, sensibilizzazione in Alto Adige

Pubblicato il 19 Settembre 2016 in Agenda

Alzheimer  

Il 21 settembre 2016 è la giornata mondiale dell’Alzheimer. Nel mondo sono presenti più di 46,8 milioni di persone affette da malattia d’Alzheimer – la forma di demenza più diffusa al mondo – e si prevede che nel 2018 il numero di persone salirà a 74,7 milioni. Ad oggi non è ancora stata trovata una cura che permetta di bloccare il processo di morte cellulare (neurodegenerazione), ma si è capito che uno stile di vita sano e attivo come anche una dieta equilibrata e una mente allenata sono fattori modificabili di rischio capaci di ridurre lo sviluppo della malattia. In proposito è possibile consultare il report 2015.

Daniele Orlandi a Lana il 20 settembre contro l’Alzheimer

In Alto Adige si stima che le persone affette da Alzheimer siano più di 8mila, e il numero cresce di circa mille diagnosi ogni anno. Per rispondere all’esigenza sempre più ampia di cura, assistenza e informazione,  diverse iniziative sono state promosse sul territorio altoatesino. Martedì 20 settembre alle ore 20 presso la Biblioteca Pubblica di Lana si terrà un iniziativa di sensibilizzazione sulla malattia d’Alzheimer dal titolo “Invecchiamento, Alzheimer, prevenzione: conoscere la malattia per contrastarla”.

Sebbene ad oggi non esistano cure efficaci, la ricerca ha mostrato che modificando i principali fattori di rischio per la demenza è possibile ridurre fino al 30% la probabilità di comparsa della malattia. In occasione della giornata mondiale contro la malattia d’Alzheimer, Daniele Orlandi, psicologo e ricercatore, approfondirà i seguenti temi: invecchiamento sano, riconoscere i primi  sintomi della demenza senile, la prevenzione e il training cognitivo.



Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211