Elezioni comunali a Merano, Nalles e Glorenza. Kompatscher invita al voto

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Domenica 10 ottobre le cittadine ed i cittadini dei Comuni di  Merano, Nalles e Glorenza sono chiamati a votare i nuovi Consigli comunali ed i sindaci. Il presidente della Provincia Arno Kompatscher invita le cittadine e i cittadini dei tre Comuni ad avvalersi del diritto al voto. “Andare a votare è un diritto fondamentale della democrazia. Le elettrici e gli elettori con il loro voto hanno facoltà di decidere in modo paritario, come si dovrà comporre il Consiglio comunale e chi sarà rappresentato in Municipio”, così il presidente Kompatscher.

Comuni, vicini ai cittadini

Il presidente della Provincia Kompatscher, che ha la competenza per i Comuni nell’ambito della Giunta provinciale, sottolinea che le decisioni adottate nel Consiglio comunale interessano di frequente direttamente i cittadini e influiscono sulla loro vita. A tal riguardo Kompatscher ricorda le molteplici competenze a livello comunale, dalle tasse comunali, alle concessioni edilizia, all’assistenza dell’infanzia, fino all’asporto dei rifiuti. “Vi sono molti ambiti nei quali la sindaca o il sindaco adottano decisioni nel Consiglio comunale o nella Giunta comunale. La Giunta provinciale, ai sensi del principio di sussidiarietà, si impegna ad ampliare ulteriormente lo spazio di manovra dei Comuni”, così il Landeshauptmann.

Partecipazione al voto, segno di democrazia vissuta

È importante che la responsabilità per il Comune vada in mani competenti e responsabili, come fa presente il presidente Kompatscher, che ringrazia tutte le persone che si sono messe a disposizione per essere votate e per assumere responsabilità per il proprio Comune a Merano, Nalles e Glorenza. Le candidate e i candidati meritano di essere sostenuti dalle cittadine e dai cittadini. “Maggior è il numero delle persone che darà il proprio voto, maggiore sarà la legittimazione delle persone elette e, in proporzione, ancor più vitale sarà la democrazia”, come pone in evidenza Kompatscher

Le sedi elettorali resteranno aperte domenica 10 ottobre 2021, dalle ore 7 alle 21. Lo spoglio delle schede elettorali sarà avviato subito dopo la chiusura delle sedi elettorali.

Ti potrebbe interessare