Menu

Elettriche, solari o a idrogeno: le 4 bici del futuro che nascono in Alto Adige

Pubblicato il 27 Gennaio 2016 in Innovazione

 

Quale è la miglior amica di un bolzanino? Rispondere “bicicletta” non sembra essere poi così azzardato, visto che uno spostamento quotidiano su tre viene compiuto dagli abitanti dell’Alto Adige con una bicicletta. La regione è nettamente al primo posto di questa speciale classifica, con una rete di pista ciclabile complessiva che ammonta a 50 chilometri nella sola area urbana di Bolzano.

Particolare cura viene data dalle aziende altoatesine di settore all’innovazione tecnologica, dove sostenibilità ambientale, ricerca scientifica e sguardo rivolto al futuro vanno avanti di pari passo. Abbiamo selezionato quattro modelli di biciclette d’eccellenza prodotte in Alto Adige. Tra ultimi modelli di bici elettriche, all’idrogeno, a energia solare, una certezza: il futuro è già una realtà.

1 – La bicicletta per gli sportivi: E-Bike Frisbee MTB Dolomites

Adottata da entusiasti sportivi e collaudata in imprese sportive come il Giro delle Dolomiti, questa mountain bike elettrica rappresenta il giusto mix tra prestazioni sportive e sostenibilità ambientale.

2 – Il prototipo di bicicletta a idrogeno della Frisbee

Realizzata a Bolzano dalla Tlc mobility: si tratta del prototipo di una bicicletta che ha bombole di idrogeno e motore nel portapacchi posteriore. Se il modello può apparire ancora un po’ goffo si tratta comunque di un’eccellenza altoatesina che sulla mobilità elettrica a due ruote e sull’idrogeno sta coraggiosamente sperimentando il futuro.

3 – La “spider” delle biciclette: Leaos pure

Sono bici elettriche, ma stanno alle concorrenti come le spider stanno alle utilitarie. Non come velocità, ma come attenzione all’estetica e al design e, conseguentemente, per il prezzo di vendita, che non è inferiore agli 8.500 euro. Un prodotto “lifestyle” per la mobilità sostenibile, realizzata dalla Leaos di Bolzano grazie al TIS innovation park.

4 – Una bicicletta a energia solare: la Leaos solar

La prima bicicletta elettrica con i pannelli solari integrati nel telaio la Leaos Solar Bike costerà sopra i 7.000 euro e sarà in commercio dal prossimo giugno. Per una percorrenza media giornaliera di venti chilometri questa bicicletta è completamente autonoma e indipendente dalle fonti energetiche tradizionali.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211