Brennercom, Manfredi lascia. Nuovo direttore Morandell

Pubblicato il 12 Aprile 2018 in Imprese

 

Karl Manfredi che negli ultimi anni ha costruito Brennercom SpA portandola ad essere un’impresa di informazione tecnologica e comunicazioni all’avanguardia, lascia per propria volontà e con effetto immediato l’incarico di Amministratore Delegato. Manfredi rimane nel CdA della società che fa parte del gruppo Athesia.

Il Presidente di Brennercom, Ferdinand Willeit, ha informato mercoledì 11 aprile dopo l’assembla degli azionisti, i 199 addetti di Brennercom sul cambio al vertice, presentando allo stesso tempo il nuovo direttore e i due vice-direttori, tutti provenienti dal top management della società stessa. Nuovo direttore di Brennercom SpA è Josef Morandell, 43 anni, bolzanino, residente a Cornaiano. Morandell fa parte di Brennercom dal 2001 ed è stato recentemente il responsabile sia per lo sviluppo e la strategia che per le finanze e il controlling. È affiancato da due Vice-Direttori: Christian Weithaler, responsabile per le divisioni Business & Operations, e Robert Sartin, responsabile per l’intero settore tecnologico di Brennercom.
L’assemblea degli azionisti in mattinata ha approvato il bilancio del 2017 con un fatturato di 31,7 milioni di euro ed un utile netto di 488.346 euro.



Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211