Polemica sul costo delle bandane regalate dalla Provincia

Pubblicato il 22 Marzo 2020 in Territorio

 

Polemica sul costo delle 300.000 bandane ordinate dall’azienda sanitaria e regalate dalla Provincia ai cittadini distribuendole in edicole e  tabaccai. Citando un articolo di Cristoph Franceschini su Salto.Bz  il Team K stima in 700.000 euro il costo dell’operazione. «Mentre negli ospedali manca l’essenziale si spendono 700mila euro azioni poco trasparenti di dubbia utilità» dice il Team K che ha presentato un’interrogazione in consiglio provinciale.

A una domanda diretta durante la conferenza stampa di sabato 21 marzo l’assessore alla sanità Thomas Widmann, oggetto diretto delle polemiche in quanto la ditta Texmarket, che produce le bandane, è partecipata dai fratelli Heinrich e Christoph Widmann, cugini dell’assessore, ha risposto: “Non fateci perdere tempo con queste cose. Lavoriamo per la difesa di tutti e non possiamo essere distratti da questo compito. Vedremo alla fine se la cifra spesa è stata tanta o poca”. Nessuna risposta né conferma è stata in conferenza stampa sull’ammontare della spesa.



Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211