Anche l’Alto Adige al Forum sull’Europa di Wachau

Pubblicato il 17 Giugno 2019 in Territorio

 

Da 24 anni il Forum sull’Europa di Wachau rappresenta un punto di incontro e confronto fra le più alte personalità del mondo della politica, dell’economia e della cultura. Sabato 15 giugno, su invito della presidente della Bassa Austria, Johanna Mikl-Leitner, vi è stato anche l’intervento del presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, che ha parlato di fronte ad un folto pubblico composto non solo da autorità, ma anche da ragazzi che prendono parte al programma di scambi Erasmus. Alla discussione, che si è concentrata sul rafforzamento dei valori europei, a partire da un regionalismo più consapevole e consolidato, hanno partecipato tra gli altri la neo-cancelliera austriaca, Brigitte Bierlein, il presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani, il Commissario europeo Johannes Hahn e dal Primo ministro della Macedonia Zoran Zaev.

A margine dell’incontro, il presidente Arno Kompatscher ha potuto incontrare sia la cancelliera Bierlein che il nuovo Ministro degli esteri di Vienna, Alexander Schallenberg, con i quali si è intrattenuto sui temi legati all’autonomia dell’Alto Adige. La Bierlein ha ribadito che l’Austria è e rimarrà un partner affidabile in Europa, e che personalmente sposa in pieno i valori su cui si fonda la UE, ricordando che solo un’Europa unita può affrontare le sfide del presente e del futuro. La “padrona di casa”, Johanna Mikl-Leitner, ha chiesto all’Europa di fare un passo in avanti verso gli stati balcanici, aprendosi ad una maggiore crescita e dinamicità. Secondo Tajani e Hah, infine, l’Unione Europea del futuro dovrà puntare su istituzioni più forti in grado di sostenere la sussidiarietà e abbattere la burocrazia.

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211