Menu

Alto Adige e Israele a confronto: lunedì 17 a Bolzano si parla di minoranze

Pubblicato il 17 ottobre 2016 in Agenda, Culture

minoranze  

Nello Stato di Israele vivono cittadini con una cultura e una religione diverse da quella del popolo ebraico. Sono per esempio le minoranze di lingua araba, di religione musulmana, cristiana o drusa. Come vivono oggi questi gruppi? Quali sono i rapporti fra lo stato israeliano e queste sue minoranze? Saranno i due analisti Janiki Cingoli e Mohammad Darawshe, esperti di Medio Oriente e di relazioni tra le popolazione ebraica e araba in Israele, ad affrontare questi interrogativi nel corso di un incontro pubblico a Bolzano.
L’incontro sarà anche l’occasione per presentare al pubblico Antenna, la nuova associazione altoatesina con cui gli esperti di minoranze e federalismo di EURAC Research collaborano all’interno di un nuovo filone di ricerca sui diritti delle minoranze e sui meccanismi che regolano i rapporti tra maggioranze e minoranze in Alto Adige e in Medio Oriente.

Convegno sulle minoranze nella sede della Legacoopbund

Trasformare una situazione di coesistenza tra gruppi in una società condivisa, caratterizzata da equità socio-economica e dialogo. È questo il focus dell’attività di Mohammad Darawshe e dell’istituzione che dirige (Center for a Shared Society – Givat Haviva Institut). Di questo processo, vitale per il futuro di Israele, Darawshe discuterà nell’incontro pubblico con Janiki Cingoli, direttore del Centro italiano per la pace in Medio Oriente, nato per favorire lo sviluppo del dialogo israelo-palestinese-arabo e della cooperazione euro-mediterranea.
Alla discussione parteciperanno Francesco Palermo, direttore dell’Istituto per lo studio del federalismo e del regionalismo di EURAC Research, Alberto Stenico, presidente della nuova associazione Antenna, il teologo don Paul Renner e Heiner Nicolussi-Leck, responsabile del progetto PALISCO (Palestine Israel Cooperative).

La serata di discussione dal titolo “La via del dialogo tra maggioranze e minoranze: Alto Adige/Südtirol e Israele a confronto” si terrà lunedì 17 ottobre alle 17 nella sede della Legacoopbund, in corso Libertà 35 a Bolzano. La partecipazione è gratuita. Le relazioni saranno in italiano e inglese ed è prevista traduzione simultanea inglese – italiano. L’incontro è organizzato con il supporto della Fondazione Cassa di Risparmio.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211