A22, in arrivo il Centro di controllo per i mezzi pesanti

Pubblicato il 24 Ottobre 2019 in Infrastrutture

 

A partire dalla primavera 2020 sorgerà alla barriera del Brennero il Centro di controllo per i mezzi pesanti, una stazione attiva 24 ore su 24 dedicata ai mezzi in ingresso in Italia alla quale saranno indirizzati i veicoli ritenuti da verificare da un occhio elettronico posto qualche chilometro più a nord. A riportarlo è l’agenzia ANSA del Trentino Alto Adige.

L’annuncio nel corso di un incontro avvenuto nella giornata di martedì 22 Ottobre, a Trento tra i dirigenti della Polizia stradale e i vertici di Autostrada del Brennero Spa.
“Quello della sicurezza – ha detto l’amministratore delegato do A22, Diego Cattoni, – è un tema che va affrontato a tutto tondo. L’eccellenza di A22 viene confermata da uno strumento che permetterà all’intero sistema Paese di avere un maggiore controllo sui mezzi che transitano in Italia”.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211