Menu

«Volxsfest/A», due serate di musica sui Prati del Talvera (16-17 giugno)

Pubblicato il 15 giugno 2017 in Agenda, Culture, Territorio

VolXsfest/A  

Anche quest’anno Radio Tandem, storica emittente di Bolzano che quest’anno ha compiuto 40 anni, torna ad animare il Piazzale Langer del Talvera con due serate di musica e radio, buona cucina e bibite. Venerdì, 16, e sabato 17 giugno, si terrà, ormai per la 23esima volta, la «Volxsfest/A», uno degli eventi più popolari della città di Bolzano.

Al centro della festa sarà come sempre la musica: si parte domani, 16 giugno, alle ore 19 con il «Tandem Sound System», alcuni dj set a cura dei conduttori di Radio Tandem. La serata continuerà alle 0re 20.30 con i «Skankin’ Drops», il gruppo reggae bolzanino formato da Enrica Pedrotti (voce) Michela Campaner (voce) Fabio Scatolini (batteria), Igor Pallaver (chitarra ritmica), Arturo Zilli (chitarra solista), Michele Giancola (basso) Angelo Ippati (sax – voce) e Marco Pellin (tastiera). A chiudere la prima serata musicale della «Volxsfest/A», invece, sarà la band molisana «Riserva Moac» (ore 22) con un mix di musiche balcaniche, rock e hip hop.

Sabato, 17 giugno, alle 19 la «Volxsfest/A» riparte con la cantautrice ladina «Da Sora», già nota come musicista (vocals, violino, piano, kalimba) dei «Donauwellenreiter», dei «Karat Apart» e come corista di Hubert von Goisern. Alle 20.30 salirà sul palco il gruppo «Zio cantante» con il loro ormai classico repertorio fatto di contaminazioni di musica popolare, balcanica, klezmer, gitana e latina. La festa si concluderà poi alle 22.30 con l’«Irish punk folk» dei «Lennon Kelly», proposta musicale che intreccia la tradizione del cantautorato italiano con le sonorità celtiche nonché con la musica folk, rock, punk e ska.

L’ingresso ai concerti, come ogni anno, sarà libero e gratuito. Verrà allestito anche uno «spazio bimbi» (dalle 18 alle 19.15; lettura di fiabe; dalle 18.30 alle 21: servizio truccabimbi). Non mancherà un’ampia offerta gastronomica, attenta all’utilizzo di prodotti alimentari locali e/o equo-solidali. La «Volxsfest/A» si terrà grazie al contributo del Comune di Bolzano, al lavoro di circa settanta volontari e alla collaborazione con la Consulta Ladina del Comune di Bolzano.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati

Puoi leggere anche

Più letti

Meteo in Alto Adige
Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211