Menu

Dispersione scolastica, uno studente su dieci abbandona prima della fine

Pubblicato il 18 giugno 2018 in Territorio

dispersione_scolastica  

Circa l’11% degli studenti altoatesini abbandona gli studi prima di completare il percorso formativo. Il dato, relativo al 2015, rivela per la provincia di Bolzano una situazione peggiore rispetto al vicino Trentino dove la quota di abbandoni è inferiore al 9%. Corsi di formazione destinati agli allievi delle scuole del territorio, approcci e sistemi innovativi nella didattica e uno sportello negli istituti per prevenire l’abbandono scolastico: sono gli strumenti che il nuovo bando FSE sostiene con 6 milioni di euro. L’avviso “Interventi di contrasto alla dispersione scolastica e miglioramento delle competenze chiave – Annualità 2018/19 – Programma Operativo 2014-20″ è stato pubblicato nei giorni scorsi sul portale web della Provincia nella sezione Europa dopo il via libera della giunta provinciale arrivato lo scorso 29 maggio.

Ai 3 milioni di euro di fondi UE che coprono il 50% del costo complessivo dell’iniziativa, la Provincia di Bolzano aggiunge 900.000 euro, contribuendo al finanziamento del bando nella misura del 15%. La restante quota (35%, pari a 2,1 milioni di euro) viene finanziata dallo Stato. L’avviso pubblicato nei giorni scorsi finanzia progetti di sensibilizzazione sul tema, percorsi di orientamento, formazione e supporto per giovani a rischio di abbandono. Oltre che agli studenti, le iniziative proposte possono rivolgersi anche agli insegnanti, fornendo loro strumenti nuovi per trasmettere ai ragazzi i contenuti dei programmi scolastici. Fra le misure promosse attraverso il Fondo sociale europeo c’è anche l’attuazione di un servizio socio-pedagogico all’interno delle scuole per anticipare, diagnosticare, affrontare e contrastare il rischio di dispersione scolastica.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211