Menu

Vacanze, da Merkel a Berlusconi: i politici scelgono l’Alto Adige

Pubblicato il 31 Luglio 2017 in Turismo

 

Da Angela Merkel a Silvio Berlusconi passando per Giorgio Napolitano. La prima settimana del mese di agosto la trascorreranno tutti in Alto Adige e più precisamente a Solda, Merano e Sesto. Primo ad arrivare è stato l’ex presidente della Repubblica italiana Napolitano che, come ormai da tradizione, ha scelto la località di Sesto in val Fiscalina per passare alcuni giorni in relax assieme alla moglie. Stesso copione Angela Merkel. Come già avvenuto negli anni passati, la cancelliera tedesca è a Solda ai piedi dell’Ortles assieme al marito Joachim Sauer dove passerà un periodo di riposo all’insegna della massima riservatezza. La coppia ama, infatti, le camminate in montagna, a volte in compagnia dell’amico Reinhold Messner.

Selfie e pizza

Altri progetti invece per Silvio Berlusconi arrivato a Merano l’ultimo weekend di luglio per un periodo di rimise en forme all’Hotel Palace di Merano con la celebre Spa Chenot. Anche nel suo caso riservatezza assoluta. Anche se la prima eccezione è arrivata direttamente dallo stesso leader di Forza Italia che si è concesso un piccolo bagno di folla tra le vie di Merano con selfie e pizza al taglio. Gli arrivi dei politici in Alto Adige però non finiscono qui. Secondo indiscrezioni prima di Ferragosto dovrebbero salire anche il presidente Sergio Mattarella (la meta prescelta è Dobbiaco in val Pusteria) e il sottosegretario alla presidenza del consiglio Maria Elena Boschi. In questo caso solo (circostanziati) rumors: l’anno scorso scelse un resort vicino a Merano.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211