Scooter elettrici e manager «virtuale», ecco le startup premiate a Hotel

Pubblicato il 19 Ottobre 2019 in Territorio

 

Ha il cuore della bici e la forma dello scooter. Tutto nel segno della sostenibilità e dello svago. Quello che verrà offerto ai clienti di hotel e strutture ricettive grazie a Emo-Bike, eletta migliore startup del settore alberghiero in Europa nel 2019. Emo-Bike, startup tedesca, vince la quarta edizione dell’Hotel Startup Village Award grazie ai Moped elettrici che hanno convinto la giuria. Alla startup CiaoManager, invece, è stato invece assegnato l’Audience Award, premio assegnato dai voti del pubblico che ha affollato nei quattro giorni il Village. Entrambe le startup hanno superato la concorrenza di altre 6 aziende in gara che, dal 14 al 17 ottobre, hanno esposto i loro prodotti e servizi all’interno dello Startup Village della Fiera Hotel a Bolzano, punto d’incontro da ormai 43 anni per tutti gli operatori del settore dell’hotellerie e della ristorazione. Le due startup si aggiudicano così una serie di servizi e opportunità, tra cui la possibilità di partecipare come espositore all’interno di Hotel 2020.

«Anche quest’anno, l’Hotel Startup Village si è rivelato essere un importante spazio di incontro e confronto per l’ecosistema alberghiero – spiega Thomas Mur, direttore di Fiera Bolzano –.

Siamo contenti di essere riusciti a portare il meglio dell’innovazione europea a Bolzano, dimostrando ancora una volta come spazi simili possano facilitare il networking creando nuove opportunità di sviluppo».

Città più pulite e divertimento, ecco i Moped Feddz

Emo-Bike, startup nata nel Sud della Germania, ha sviluppato e prodotto i Moped, scooter elettrici chiamati «Feddz». Il loro punto di forza è, oltre ad un design moderno ed un’alta qualità del prodotto, la volontà di rendere più green il mondo che ci circonda. La loro filosofia è quella di sensibilizzare la popolazione ad un approccio sostenibile alla mobilità, per mantenere le strade più pulite e garantire un maggiore divertimento alla guida. Per questo offrono il loro servizio alle strutture ricettive che vogliono andare incontro alle esigenze del cliente, proponendo un’attività di noleggio dei Moped.

Tutto l’albergo in un solo software

CiaoManager è una startup di Trento che lavora nel campo della smart hospitality con una mission ben precisa: rendere più comodo e semplice per le strutture la gestione dei pernottamenti. La startup ha sviluppato prodotti basati sull’utilizzo dell’intelligenza artificiale come ad esempio «Sinapsi», il primo Revenue Management intelligente. Il software va incontro alle esigenze dell’albergatore, analizzando i dati dell’hotel: prevede le prenotazioni future, studia il feedback dei clienti ai prezzi offerti e analizza l’andamento dei competitor. Il programma è inoltre è dotato anche di un ambiente cloud connesso al gestionale per mantenere tutte le operazioni sotto controllo.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211