Rassegna stampa estera: la blogger ucraina e i big data “anziani”

Pubblicato il 27 Gennaio 2016 in Rassegna Stampa

La blogger Daria Sirotina  

Poche ma buone le notizie sull’Alto Adige nell’ultima settimana di rassegna stampa estera

Questa volta una particolare attenzione è stata rivolta ai progetti innovativi per anziani e per la sicurezza sulla neve. Non manca, ovviamente, l’ormai abituale celebrazione dei vini locali. Ma partiamo, ovviamente, dall’innovazione:

Il magazine “non-profit” statunitense Grist dedica ampio spazio al progetto bolzanino “Living safe” avviato insieme all’Ibm >>>

“La città italiana di Bolzano al top con il progetto Living safe curato con Ibm. Il Washington Post l’ha ribattezzato “Big Data For seniors”.


L’Airsafe “antivalanga” progettato dall’Eurac celebrato in Bulgaria >>>

“Scienziati italiani hanno sviluppato un dispositivo che facilita la respirazione sotto la neve e aumenta notevolmente le possibilità di sopravvivenza a seguito di una valanga”.


L’Alto Adige tra le dieci migliori destinazioni vinicole per l’americano WineEnthusiast >>>

“Un favoloso paesaggio naturale in una splendida regione vinicola”


L’attenzione dei giapponesi per il Lagrein >>>


La blogger Daria Sirotina racconta la “doppia vita” di Bolzano per Explorer (Ucraina) >>>

“Gli abitanti di Bolzano godono di una grande fortuna potendo scegliere tra la cultura austriaca e quella italiana”


Dynafit: i nuovi prodotti per lo snowboard della affiliata nord americana di Salewa >>>


Per chiudere: il racconto del progetto umanitario della parrocchia ortodossa di Bolzano (Romania) >>>

a cura di Massimiliano Boschi



Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211