Merano, Comune e Upad recapitano i compiti scolastici a domicilio

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

La chiusura delle scuole ha spostato tutto l’insegnamento, dalle elementari alle superiori, in forma di didattica a distanza con gli strumenti del web. In queste prime settimane molte famiglie si sono abituate a questa nuova modalità, ma alcune faticano per varie ragioni: mancanza di computer o stampanti, poca conoscenza informatica o della lingua, altre difficoltà.

Per loro il Comune di Merano e la Fondazione Upad hanno attivato Datei herunterladen: PDFun servizio di consegna a domicilio dei compiti scolastici. Per i bambini infatti continuare nei normali contatti con le insegnanti e i propri compagni di classe è assolutamente vitale.

Così genitori o insegnanti possono inviare i compiti da stampare all’indirizzo upadmerano@upad.it, insieme all’indirizzo di casa e a un numero di telefono di riferimento. L’Upad stamperà il tutto e lo inserirà in una busta chiusa, che sarà imbucata nella cassetta delle lettere dal personale comunale, autorizzato a muoversi sul territorio e già addestrato a seguire tutte le norme di sicurezza del caso.

Il servizio è gratuito, grazie anche al parziale sostegno dell’Agenzia per la famiglia, e richiede uno-due giorni dall’invio alla consegna. Per maggiori informazioni si può contattare il numero 327 1863780 , dal lunedì al venerdì in orario 10–12 e 15–18.

Ti potrebbe interessare