Menu

«Emergenza Freddo», aumentano i posti: quasi 200 a Bolzano

Pubblicato il 30 ottobre 2018 in Territorio

comune_bolzano  

Nel corso della riunione della Giunta comunale avvenuta nella giornata di ieri, l’organo collegiale ha deciso di prolungare per un massimo di 50 posti letto il “Servizio Emergenza Freddo” ubicato ai Piani di Bolzano, in Via Macello 19. Il servizio è pensato per garantire riparo notturno alle persone senza fissa dimora che trascorrono le notti dormendo all’aperto in città, ed è gestito dall’associazione “Volontarius” a cui sarà affiancata una seconda struttura di necessità in Via Comini in zona produttiva.

Lo scorso inverno per ovviare all’esigenza di tutela socio – sanitaria di persone particolarmente vulnerabili e a rischio  era stato utilizzato come riparo notturno dal freddo anche la struttura di via Resia del Palasport, che era stato fornito di 25 posti letto. Quest’anno l’impianto non verrà utilizzato in quanto, con la soluzione approvata dalla Giunta, la città avrà a disposizione 100 posti letto presso la struttura di via Comini, 16 posti-letto per donne presso casa “Conte Forni” e 50 posti letto presso i container di via Macello.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211