Coronavirus, controlli dei Nas in locali e impianti: scattate denunce

Pubblicato il 9 Marzo 2020 in Territorio

 

Denunciati il gestore di una discoteca e quello di un ristorante I carabinieri di Bolzano, con la collaborazione di quelli del Nucleo antisofisticazione e sanità di Trento, negli ultimi tre giorni, hanno svolto diversi controlli al fine di verificare l’applicazione dell’ordinanza del presidente della Provincia autonoma di Bolzano e del vigente decreto del presidente del Consiglio dei Ministri in materia di Covid-19.

In Val Venosta i carabinieri di Silandro hanno denunciato il gestore di una discoteca e hanno richiesto l’ordinanza di chiusura della stessa già venerdì sera. Il numero dei presenti superava la capienza consentita. La sera successiva le pattuglie hanno riscontrato la chiusura di tutti i locali da ballo della Venosta. A Bolzano è stato denunciato il gestore di un bar-ristorante che ha inaugurato la nuova attività proprio sabato sera. Anche per lui una denuncia per il reato di “Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità” e proposta di sospensione dell’attività.

Ieri mattina a Bressanone una pattuglia di carabinieri ha trovato il proprietario di una sala giochi che stava aprendo il locale. Interpellato dai due militari, l’uomo ha immediatamente provveduto a richiudere i battenti così ha evitato ogni sanzione. Sono state diverse decine i locali pubblici controllati tra la bassa atesina, il Burgraviato, la valle dell’Isarco, la Gardena, la Badia e la Pusteria. Nei comprensori sciistici di Obereggen e della Gardena i militari hanno riscontrato che le prescrizioni regolamentari sono state rispettate ovunque. Anche nei bar e apres-ski le capienze sono state rispettate. L’unica discoteca aperta a Bolzano aveva meno avventori del terzo prescritto. I controlli continueranno nei prossimi giorni.

Foto: Carabinieri Bolzano



Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211