Concorso per carabinieri bilingui: 24 posti (anche per maturandi)

Pubblicato il 9 Aprile 2018 in Lavoro

 

Posti quasi raddoppiati e apertura anche per i ragazzi ancora alle scuole superiori: al via campagna di arruolamenti per il corso triennale per allievi marescialli dell’Arma dei Carabinieri dedicato ai giovani in possesso dell’attestato di bilinguismo. Il bando è stato presentato dal presidente della Provincia, Arno Kompatscher, e dal comandante regionale dei Carabinieri, Massimo Menniti, e contiene due novità: la prima è che i posti a concorso salgono da 14 a 24, la seconda è che vi possono partecipare anche ragazzi e ragazze che stanno frequentando l’ultimo anno delle scuole superiori.

«Si tratta di un impegno che si rinnova anche quest’anno – ha spiegato Menniti – e che vede l’Arma dei Carabinieri pronta a recepire le esigenze di un territorio caratterizzato da peculiarità che vanno osservate con attenzione e sensibilità. Questo concorso rappresenta una bella occasione per i giovani dell’Alto Adige, ai quali vengono offerti 3 anni di formazione a Firenze, una laurea triennale in scienze giuridiche della sicurezza, e il grado di Maresciallo con cui torneranno in Alto Adige per prestare servizio a favore dei nostri concittadini». Il presidente Arno Kompatscher ha definito questa iniziativa come «esemplare della buona collaborazione delle istituzioni locali con l’Arma dei Carabinieri. La presenza capillare sul territorio di militari che sappiano non solo esprimersi, ma anche redigere verbali e raccogliere denunce in entrambe le lingue è sicuramente un segnale di grande sensibilità e di vicinanza alle esigenze dei cittadini».

La conoscenza di entrambe le lingue ufficiali della Provincia di Bolzano, infatti, rappresenta un obiettivo dell’Arma dei Carabinieri, che affianca questo bando ai corsi di tedesco (base e avanzati) svolti con regolarità. «Nel frattempo – ha proseguito Menniti – i 14 giovani altoatesini arruolati lo scorso anno stanno attualmente affrontando il percorso di studi presso la scuola Sottufficiali di Firenze, pronti a tornare tra due anni in Alto Adige, magari come vice-comandanti di una delle 82 stazioni dei Carabinieri dislocate sul territorio provinciale». Per poter accedere al bando, i candidati dovranno avere tra i 17 e i 26 anni di età, essere in possesso di un diploma di maturità o frequentare l’ultimo anno delle scuole superiori, e  avere il patentino di bilinguismo B. Le domande per partecipare al concorso per 24 posti di sottoufficiale possono essere presentate online, entro il 26 aprile 2018, collegandosi al sito www.carabinieri.it, con la modulistica a disposizione dei candidati anche in lingua tedesca.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211