Menu

Violenza, oltre 300 donne agli incontri di «Io dico no»

Pubblicato il 16 aprile 2018 in Territorio

violenzadonne  

Dal 2011 la Commissione provinciale per le pari opportunità e le Case delle donne di Bressanone e Merano hanno organizzato complessivamente oltre 90 workshop dell’iniziativa “Io dico no” contro la violenza e le molestie sessuali. Agli incontri hanno partecipato nel 2017 oltre 320 donne. «Purtroppo molte donne vivono nella quotidianità episodi di violenza sia di carattere psicologico che fisico – spiega Ulrike Oberhammer, presidente della Commissione pari opportunità – con “Io dico no” vogliamo fornire concreti strumenti per affrontare episodi di violenza e di molestie sessuali». Nella vita quotidiana, infatti, ragazze e giovani donne sono esposte a varie forme di persecuzione, violenza, molestie e situazioni limite: dalla violenza fisica a quella sessuale, ma anche emarginazione, offese o insulti in relazione alla sfera sessuale. «Con questi corsi vogliamo mostrare alle ragazze come porre dei limiti e come potersi proteggere», aggiunge Joelle Strobl la coordinatrice dei corsi.

Rolanda Tschugguel, coordinatrice del tavolo di lavoro contro la violenza sottolinea che «attraverso i progetti nelle scuole vorremmo sensibilizzare le ragazze e prevenire la violenza. I workshop offrono la possibilità di conoscere centri specializzati e mirano ad eliminare gli ostacoli che spesso impediscono l’eventuale richiesta d’aiuto». I workshop sono finanziati dalla Commissione per le pari opportunità , dal Servizio casa delle donne del Comprensorio della Val d’Isarco e dal Servizio donna di Merano. Per ulteriori informazioni si può contattare Anna Maria Spellbring, del Servizio donna di Bressanone (Annamaria.spellbring@bzgeis.org – 0472 820587)

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati

Puoi leggere anche

Più letti

Meteo in Alto Adige
Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211