Menu

Una piazza coperta in Fiera: sarà la piazza Walther di Bolzano Sud

Pubblicato il 3 febbraio 2018 in Infrastrutture

PiazzaFieraRendering-1  

Una nuova piazza coperta per la Fiera, con l’eliminazione della strada di accesso ai parcheggi e uno spazio di ritrovo ed eventi a vantaggio di tutta la zona industriale. I rendering elaborati dallo studio Höller & Klotzner, che ha vinto il concorso d’idee promosso dall’Ente Fiera, sono stati presentati venerdì sera alla riunione indetta da Think Tank Sud, l’azienda consortile di imprenditori che vuole dare nuovo slancio alla zona industriale di Bolzano. Un incontro affollato e importante che ha fatto da palcoscenico alla presentazione di tanti progetti, tra i quali anche lo spostamento in galleria dell’A22.

Fiera punto di incontro 365 giorni all’anno

Il progetto della Fiera, presentato dal presidente Armin Hilpold, fresco del successo di Alpitec Cina, ha riscosso particolare interesse. «Il nostro obiettivo – ha spiegato il presidente dell’Ente Fiera Armin Hilpold – è quello di diventare il punto di incontro del mondo economico non solo durante le manifestazioni ma 365 giorni all’anno. Per questo negli ultimi anni abbiamo ampliato il centro congressi, dando vita al Mec, investito nella gastronomia e ora nel restyling di piazza Fiera, che diventerà una piazza coperta in grado di ospitare eventi. Anche il cortile interno della Fiera diventa uno spazio polifunzionale in grado di ospitare meeting e incontri». Ovviamente alcuni dettagli, come l’eliminazione della strada di accesso ai parcheggi, necessitano di un confronto con l’amministrazione comunale perché interessano la viabilità generale.

CortileInternoRendering

Mur: una nuova piazza Walther

Anche il direttore Thomas Mur è profondamente determinato. «Dopo il concorso di idee stiamo valutando una possibile realizzazione della nuova piazza tramite l’elaborazione di un progetto preliminare. Vogliamo creare la nuova piazza Walter di Bolzano Sud», spiega Mur. «In questo punto si concentrano già la stazione ferroviaria, il car sharing, i parcheggi. Sarà l’hub di tutto il quartiere».

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211