Menu

Scambio interculturale, 16 giovani in Marocco

Pubblicato il 12 settembre 2017 in Territorio

marocco  

Dal 29 luglio al 7 agosto, 16 ragazze e ragazzi altoatesini di madrelingua tedesca hanno partecipato al progetto di scambio interculturale HalloCiaoMaroc 2017 che li ha portati a Rabat, in Marocco. I giovani altoatesini, di età compresa tra i 17 e 22 anni, ospiti in famiglia, hanno avuto l’opportunità di condividendere la quotidianità dei nuclei famigliari e sperimentare così stili di vita, abitudini e usanze della cultura marocchina. Il soggiorno si è strutturato in workshop creativi e momenti di riflessione condivisa con i coetanei marocchini. Assieme a loro sono stati affrontati temi di varia natura dalla politica alla religione, dalla sessualità al ruolo dell’uomo e della donna nella società e in famiglia.

Grazie al progetto HalloCiaoMaroc i giovani possono confrontarsi di persona con una cultura diversa e così ampliare il proprio orizzonte e divenire portatori attivi di una cultura del dialogo. Il progetto è ideato e organizzato dall’Ufficio Servizio giovani della Ripartizione cultura tedesca della Provincia in collaborazione con l’OEW (Organizzazione per un mondo solidale) e l’associazione culturale marocchina Bassma di Rabat.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati

Puoi leggere anche

Più letti

Meteo in Alto Adige
Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211