Menu

Rassegna stampa estera/ Tanto vino, Dolomiti e cronaca (nera)

Pubblicato il 15 maggio 2017 in Rassegna Stampa

rsconde  

Questa settimana, rassegna stampa estera sorprendente. Praticamente monopolizzata dall’interesse per i vini altoatesini in tutto il mondo e dall’intensa campagna promozionale su “Le Point” il principale settimanale generalistico francese.

Ma c’è spazio anche per la Durst e per la cronaca nera.

I vini

In Bretagna.

“La recente evoluzione del Trentino Alto Adige dimostra gli effetti virtuosi di un rinnovamento culturale”. >>>

A Washington.

Il vino di Elena Walch per “Il vino della settimana – Giorno della mamma edition” >>>

In India.

Nel presentare l’Hotel Ciasa Salares di San Cassiano si sono concentrati sulla cantina.

“Oltre 2400 etichette meticolosamente selezionate e conservate nella cantina di Stefan Wieser” >>>

Del Canada ne avevamo parlato nell’edizione scorsa >>>

Sul settimanale francese “Le Point” imperversa l’Alto Adige

“Bolzano: un’ispirazione meridionale” >>>

“Bolzano: l’arte della seduzione” >>>

“Merano: la cultura dell’edonismo” >>>

“Valle Isarco: le tradizioni condivise” >>>

Le Dolomiti tra i migliori sei itinerari italiani per Condè Nast Traveler

E vorremmo anche vedere … >>>

Yabiladi, portale dei marocchini nel mondo, riporta la notizia degli arresti per droga a Bolzano

“Dieci marocchini arrestati per traffico internazionale di droga” >>>

La Durst di Bressanone presenta i nuovi prodotti ad Amburgo >>>

Massimiliano Boschi

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati

Puoi leggere anche

Più letti

Meteo in Alto Adige
Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211