Menu

Promotique srl: premiata l’impresa simulata della scuola di Brunico

Pubblicato il 27 maggio 2019 in Imprese, Territorio

fondareimpresa  

Anche in questo anno scolastico l’Istituto pluricomprensivo di Brunico ha portato avanti l’ultra decennale esperienza di impresa formativa simulata (IFS), che quest’anno ha visto coinvolta la classe 4 dell’Istituto tecnico economico. Il programma prevede che quattro delle nove ore settimanali di economia aziendale siano dedicate al progetto di IFS, realizzato in collaborazione con la WFO di Brunico che mette a disposizione la struttura e gli spazi. È nata così l’impresa Promotique Srl, specializzata nel settore del marketing pubblicitario, dove gli studenti e le studentesse coinvolti riproducono il reale modo di operare di un’azienda, negli aspetti che riguardano l’organizzazione, l’ambiente, le relazioni e i ruoli, gli strumenti di lavoro.

Attraverso questa attività i ragazzi e le ragazze hanno pertanto la possibilità di applicare in contesti concreti le conoscenze e competenze acquisite nel corso di studi con una modalità di apprendimentodove il pensare, il sapere e il saper fare costituiscono il pilastro di tutto il processo. Particolare importanza viene data anche all’utilizzo delle lingue, in un’ottica di plurilinguismo che da sempre caratterizza la scuola di Brunico.

Tra gli obiettivi aziendali raggiunti nel corso dell’anno scolastico emergono la partecipazione alla fiera internazionale delle imprese formative simulate a Vienna, il conseguimento della certificazione di qualità ONR 42000, l’elaborazione di uno studio di Corporate design che ha riguardato l’impresa. In particolare la certificazione di qualità rappresenta un riconoscimento importante del livello raggiunto dall’attività svolta dall’Istituto di Brunico, poiché richiede il rispetto di un cospicuo numero di criteri qualitativi. Nel progetto delle Imprese Formative Simulate (IFS), coordinato dalla Ripartizione Pedagogica Tedesca, partecipano complessivamente 45 imprese della nostra provincia degli Istituti Tecnici Economici tedeschi, italiani e ladini. Attualmente sono 5 le imprese di lingua italiana coinvolte, di 3 Istituti diversi. Gli studenti delle diverse “imprese”, inoltre, comunicano tra di loro, svolgendo una molteplicità di operazioni di compravendita.

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211