Menu

Pensione d’invalidità, elevato il limite d’età: che cosa cambia

Pubblicato il 14 novembre 2017 in Lavoro, Territorio

Alzheimer  

A partire dal primo gennaio 2018 il limite d’età per il conseguimento della pensione viene fissato a 66 anni e 7 mesi, mentre sinora tale limite era attestato a 65 anni e 7 mesi. Affinché anche gli invalidi civili possano prolungare di un anno la loro pensione di invalidità la Giunta provinciale ha deliberato oggi (14 novembre) di elevare di un anno il limite d’età per l’incasso delle pensioni per gli invalidi civili per il periodo compreso tra il primo gennaio e il 31 dicembre 2018.

Pensioni, maggiore importo

La pensione di invalidità civile attualmente ammonta a 435 euro al mese, in media vengono erogate ogni mese 4.850 pensioni ad invalidi civili, e nel corso del 2016 la cifra complessiva è stata di 28,3 milioni di euro. Il maggiore importo stimato per il 2017 ammonta a 407mila euro.

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati

Puoi leggere anche

Più letti

Meteo in Alto Adige
Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211