Menu

Ospedale Bolzano, prende forma la nuova clinica (pronta per il 2021)

Pubblicato il 24 maggio 2017 in Territorio

clinica_ospedale  

Quello dell’Ospedale di Bolzano è il cantiere più grande di tutto l’Alto Adige. La struttura, essendo di grandissima complessità realizzativa anche per questioni normative, sarà pronta per step. Con le due varianti tecniche approvate dalla Giunta provinciale nella seduta di ieri, 23 maggio, si definisce nel dettaglio progetti già in corso d’opera, adattandoli alle nuove esigenze, in particolare il contratto per la finitura opere edili e quello per gli impianti.

La Giunta provinciale autorizzando gli interventi e anticipando i relativi investimenti (circa 4,7 milioni di Euro), compie ulteriori passi per la costruzione della Nuova Clinica. In particolare, è previsto il completamento dei lavori di costruzione fra la fine del 2018 e l’inizio del 2019.
Per gli assessori provinciali all’Edilizia Pubblica, Christian Tommasini, e alla Sanità, Martha Stocker, si tratta di un passaggio di rilievo per giungere alla messa in funzione di servizi d’emergenza all’avanguardia in favore dei cittadini altoatesini.

Una decisione di fondo in tal senso era stata presa dall’esecutivo provinciale nel settembre 2016. La completa messa in esercizio dell’opera è prevista nel 2021. Tra gli interventi riferiti alla messa in funzione anticipata vi sono quelli relativi alle reti infrastrutturali; sarà ad esempio realizzata una centrale termica per l’alimentazione dei circuiti di riscaldamento dei servizi che saranno trasferiti nella Nuova Clinica. Sono previsti, altresì, adeguamenti degli impianti tecnici e delle finiture edili.

Già pronta è la piazzola dell’eliporto per l’elisoccorso. Al momento è in fase di avanzata realizzazione il tratto Magistrale, il grande ambiente con vari servizi al pubblico che fungerà da collegamento fra la Nuova Clinica e il complesso ospedaliero esistente, mentre all’interno dell’edificio della Nuova Clinica, già dotato delle facciate esterne, sono in corso lavori di pavimentazione e di montaggio.
Una volta completata la Nuova Clinica sarà il nuovo “cuore” dell’Ospedale di Bolzano, un edificio a pettine con un corpo centrale dal quale se ne dipartono altre tre paralleli con cinque livelli in superficie e due interrati. Nel complesso che avrà una cubatura di 260mila metri cubi e comporterà un investimento di 232 milioni di Euro, si concentreranno accanto al Pronto Soccorso, i principali servizi di emergenza e urgenza, nonché le discipline chirurgiche.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211