Menu

Ortisei-Castelrotto, frana: chiusa la statale 64 per almeno due giorni

Pubblicato il 10 luglio 2017 in Infrastrutture, Territorio

roncadizza  

Diverse piccole frane sopra la frazione di Roncadizza a Ortisei lunedì mattina verso le 6 hanno reso non percorribile la strada provinciale (sp 64) per oltre un centinaio di metri. Il personale del servizio strade ha chiuso al traffico il punto pericoloso e, in collaborazione con i geologi, lo tiene monitorato. «Per riaprire il più rapidamente possibile al traffico la strada molto frequentata durante la stagione turistica, si sta lavorando per realizzare un bacino di contenimento nei punti critici – spiega Valter Molon, direttore del servizio strade Salto Sciliar.

E’ in corso la rimozione delle rocce e della terra, e la strada, durante i lavori, non è percorribile per motivi di sicurezza. «Crediamo di poter riaprire la strada al traffico entro due giorni»,  spiega Molon. Deviazione più ampia attraverso Ponte Gardena.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
Meteo in Alto Adige

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211