Menu

Alleanza Centrodestra-M5S? Nasce a Laives. Bianchi: «Siamo un modello»

Pubblicato il 25 marzo 2018 in Territorio

29496974_10211981551350716_4379654471045019349_n  

Da qualche giorno gli occhi dei media nazionali sono puntati su Laives. Vi stupite? In realtà la cittadina alle porte di Bolzano è ormai da tre anni il primo caso in Italia di alleanza Centrodestra-M5S, proprio quella che con l’elezione delle nuove presidenze di Camera (andata ai Cinque Stelle con Roberto Fico) e al centrodestra (con Elisabetta Casellati). A ribadire all’Ansa il proprio orgoglio c’è il sindaco di Laives Christian Bianchi che ha anche fatto un post su Facebook: «Il modello Laives prende il volo: centrodestra e Movimento 5 Stelle si accordano». Il piccolo Comune altoatesino dal 2015 è governato da una giunta formata da centrodestra, M5s e Svp.  «In bocca al lupo all’Italia. Finalmente il periodo Boldrini e Grasso è finito», conclude il primo cittadino di Laives. Da Laives, l’alleanza Centrodestra-M5S potrebbe sbarcare a Roma.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati

Puoi leggere anche

Più letti

Meteo in Alto Adige
Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211