Menu

Gomme da neve obbligatorie su tutta l’A22, multe fino a 318 euro

Pubblicato il 8 novembre 2017 in Infrastrutture

OLYMPUS DIGITAL CAMERA  

Multe fino a 318 euro per chi non rispetta l’obbligo di montare le gomme da neve o di avere in alternativa le catene a bordo. L’obbligo che scatta in tutta la provincia dal 15 novembre è peraltro attivo su tutta l’A22 dal Brennero a Modena e anche in Austria. Autostrada del Brennero ricorda che vale anche in caso di assenza di neve, ma la nevicata di domenica ha comportato una corsa degli automobilisti dai gommisti. La mancata osservanza prevede sanzioni amministrative comprese tra gli 80 ed i 318 euro e comporta l’intimazione a non proseguire il viaggio senza essersi dotato dei mezzi necessari. Anche in Austria vige l’obbligo di equipaggiamento invernale. Dal 1° novembre fino al 15 aprile in caso di condizioni invernali (neve, poltiglia di neve o ghiaccio) le vetture e i camion fino a 3,5 t possono circolare solamente con pneumatici invernali, oppure con le catene montate su almeno 2 ruote motrici.

Per i camion oltre 3,5 t nello stesso periodo l’obbligo di pneumatici invernali e l’obbligo di avere le catene a bordo vige in qualsiasi condizione metereologica. Per gli autobus l’obbligo di pneumatici invernali e l’obbligo di avere le catene a bordo è valido fino al 15 marzo. Per ogni chiarimento, per un aggiornamento in tempo reale sulle condizioni del manto stradale in autostrada o per informazioni sul traffico ed assistenza in caso di necessità lungo tutto l’A22 è possibile contattare il Centro Assistenza Utenza dell’Autostrada del Brennero 24 ore su 24 al numero +39 0461 980085, al numero verde (solo chiamate da Italia) 800 279940 e al numero verde universale (chiamate da Germania, Austria, Olanda) 00 800 22022022.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati

Puoi leggere anche

Più letti

Meteo in Alto Adige
Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211