Menu

Festival analogica tra Bolzano e Merano

Pubblicato il 13 novembre 2017 in Culture

16mm_workshop  

Festival Analogica in arrivo a Bolzano. Dopo le immagini in super8 di Frame Out arriva Festival Analogica, giunto ormai alla sua settima edizione, che quest’anno si dividerà fra il «Teather im Hof» di Bolzano (24 novembre) e il Filmwerkstatt di Merano (25-26 novembre). Analogica è un evento che nasce per stimolare e sostenere la divulgazione e la conoscenza dell’utilizzo di tecnologie analogiche nella pratica artistica e creativa, in maniera particolare in progetti di ricerca sperimentale legati al cinema, alla fotografie e alla produzione sonora.

Analogica 7 ospita l’atelier MTK, tra i primi laboratori indipendenti europei, nato a Grenoble (Francia) nel 1992. Particolarmente attivo nella ricerca e pratica sperimentale, Atelier MTK presenterà tre performance live per proiettori 16mm e un workshop (25 e 26 novembre) incentrato sulla creazione di film senza camera: flat print è il nome della tecnica usata, una pratica che permette la stampa a contatto di pellicola e il controllo e alterazione della chimica per reinventare e ricostruire immagini filmiche partendo da footage tra i più svariati (film, pubblicità, commerciali, film istituzionali). Non solo un workshop sulla pellicola, ma un laboratorio e un’introduzione all’uso del proiettore come strumento di vera e propria performance visuale e sonora. Per partecipare è necessario iscriversi entro il 22.11 (sul sito http://www.analogica.org/workshop2017.html o scrivendo a analogica.workshop@gmail.com)

Ancora l’elaborazione di materiale in pellicola, de-costruito, ri-fotografato e re-interpretato, è al centro dell’importante lavoro dei filmmakers Angela Ricci Lucchi e Yervant Gianikian, tra i più influenti registi del cinema di avanguardia mondiale. La “Trilogia della guerra» indaga e racconta la condizione umana durante la Prima guerra mondiale attraverso tre film: Prigionieri della guerra (1995), Su tutte le vette è Pace (1998) Oh, Uomo (2004). I registi saranno presenti alla proiezione del film che chiude la trilogia, Oh, Uomo, domenica pomeriggio 26 Novembre a Merano.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati

Puoi leggere anche

Più letti

Meteo in Alto Adige
Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211