Menu

Natur, se l’integratore alimentare è un chewing gum

Pubblicato il 2 maggio 2018 in Imprese

chewingum  

È una novità a livello mondiale quella sviluppata dalla startup bolzanina Functional Gums. Arriva dal Messico la resina utilizzata per produrre un chewing gum senza zucchero, integratore alimentare di fluoro e vitamina D, totalmente biodegradabile. La presentazione ufficiale al Salone Cibus di Parma dal 7 al 10 maggio. Maicol Verzotto: «Entro l’anno anche un chewing gum multivitaminico e una gomma che aiuta a perdere peso». Di integratori alimentari ce ne sono un’infinità. Di naturali molti di meno. Se poi li cerchiamo sotto forma di chewing gum senza zucchero, allora il numero cala ulteriormente. E se volessimo un alimento funzionale, da masticare, al 100% naturale? Non esiste. Anzi sì, da oggi c’è. Si chiama Natur Gum ed è stato sviluppato a Bolzano, per la precisione all’interno del NOI Techpark di via Volta, dalla startup Functional Gums. «Gli integratori funzionali da masticare esistono già da tempo – spiega Maicol Verzotto, socio fondatore della Functional Gums – la nostra novità è che la resina utilizzata per produrre le gomme è naturale al cento per cento e quindi biodegradabile. Arriva dalle piantagioni di sapodilla diffuse in Messico e nell’America centrale».

Natur Gum è la “seconda puntata” del percorso innovativo che sta seguendo Verzotto, che tanti conoscono per essere un grande tuffatore (del ricco palmarès ricordiamo il bronzo mondiale nel misto con Tania Cagnotto a Kazan 2015 e l’oro europeo con Elena Bertocchi a Kiev 2017) ma pochi forse sanno che si è laureato in Economia e Management presso la Libera Università di Bolzano. Nel 2013, assieme ad altri tre soci – tra cui Nazareno Mario Ciccarello, esperto farmaceutico e attuale a. d. della società, e una biologa nutrizionista – ha fondato la Functional Gums creando il primo prodotto: Drive Gum, la gomma da masticare per chi guida. Ogni gomma equivale a mezza tazzina di caffè. «L’intuizione mi venne in Cina in occasione di una gara. Mi accorsi che i tassisti masticavano per rimanere svegli. A quel punto pensai di creare un chewing gum funzionale, in grado di somministrare i principi attivi della caffeina per combattere la sonnolenza al volante. E infatti Drive Gum è in vendita in centinaia di aree di servizio in Italia e Spagna, il nostro secondo mercato più importante», racconta Maicol.

Tuffarsi fa bene alla creatività, insomma. Lo dimostra anche la genesi del nuovo prodotto innovativo, Natur Gum: «Qualche anno fa mi trovavo in Messico insieme al mio Socio Nazareno e vidi che le gomme da masticare locali erano prodotte con la resina ricavata dalle piantagioni di sapodilla. A quel punto pensammo di abbinare la funzionalità del chewing gum – ossia l’integrazione nell’organismo di fluoro e vitamina D tramite la masticazione – alla totale naturalezza della componente gommosa». L’idea di Verzotto si è così tramutata, dopo due anni di ricerca e sviluppo, nella Natur Gum destinata a rappresentare una pietra miliare nel settore delle gomme da masticare funzionali. Il chewing gum naturale made in Alto Adige sarà presentato ufficialmente a Parma in occasione del Salone internazionale dell’alimentazione Cibus – pubblico stimato in 80.000 visitatori – e poi a Vitafoods Europe, evento tra i più importanti nel settore nutraceutico che quest’anno si terrà a Ginevra dal 15 al 17 maggio. Natur Gum sarà lanciato in tre gusti: alla menta, alla stevia e ai frutti rossi.

NaturGum3La creatività della Functional Gums, dopo aver generato Drive Gum e Natur Gum, non ha alcuna intenzione di spegnere i motori. Entro l’anno infatti sono attese altre due novità: un chewing gum multivitaminico e una gomma che aiuta a perdere peso. Date le loro caratteristiche, i nuovi integratori alimentari prodotti dalla startup bolzanina sono venduti esclusivamente in farmacia. L’azienda Functional Gums, nata nel 2013, ha sede dal 2017 nell’Incubatore d’imprese IDM all’interno del NOI Techpark. L’Incubatore, che ad oggi ospita 57 tra startup e tech companies, offre la possibilità di sviluppare idee di business innovative per trasformarle in aziende di successo. Attraverso una vivace community e servizi innovativi l’Incubatore aiuta le startup a crescere e a svilupparsi in modo veloce e sostenibile.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211